Il “Natale buono” dei Volontari del Soccorso

volontari

I Volontari del Soccorso di Sant’Anna hanno comunicato come verranno utilizzate le offerte raccolte nel loro stand e nel corso degli eventi gastronomici nel giardino della Casa al mare di Babbo Natale.
Le somme saranno così destinate:
– Parrocchia guidata da Padre Ibrahim ad Aleppo: € 2.000
– Consulta del Volontariato Rapallo: € 1.000
– Fondo per il progetto del Buon Samaritano: € 1.500
– Comunità di S. Egidio: € 1.000
– Protezione civile: € 1.000
Così la Casa al mare di Babbo Natale si riconferma non solo uno straordinario punto di attrazione per turisti e visitatori provenienti da tutta la Liguria e dal resto d’Italia, ma anche un cuore pulsante della città di Rapallo, che contribuisce con la sua attività alla vita delle associazioni cittadine, in particolar modo di quelle impegnate in progetti assistenziali e benefici.
Attraverso l’attività dei Volontari del Soccorso, le numerosissime persone che hanno visitato la Casa al mare di Babbo Natale non solo hanno avuto la possibilità di rifocillarsi e gustare le prelibatezze preparate dai militi, ma hanno anche contribuito alla raccolta fondi che verranno impiegati per utilità sociale.
Perchè quello dei Volontari di Rapallo è un Buon Natale, ma anche un Natale buono!